Categorie
How to Prodotti

Come si apre un tavolo allungabile?

tavolo allungabile come si apre

Tavolo allungabile, tutti lo conosciamo ma spesso ci chiediamo come si apre. Hanno tutti lo stesso funzionamento? Qual è il sistema migliore per allungare la superficie del tavolo? A libro, con prolunghe laterali, con scorrimento del piano centrale… Vediamo insieme le diverse tipologie.

Tavolo allungabile significa convivialità. Certo, il tavolo è il luogo dei più piacevoli momenti quotidiani, quelli che trascorri con la tua famiglia. Il tavolo allungabile è qualcosa di più. E’ per i momenti speciali, quelli che condividi con i tuoi amici. Più amici possibile.

Con il tavolo allungabile all’occorrenza hai lo spazio per invitare gente a cena. Aggiungere un posto a tavola non è mai stato così semplice!

Vediamo insieme come si apre un tavolo allungabile.

Tavolo allungabile all’inglese

Il classico tavolo allungabile è quello che si apre al centro, dove poi vengono poste le assi aggiuntive.

Per aprire il tavolo si devono tirare le estremità dai due lati fino alla lunghezza desiderata. Di solito i tavoli sono dotati di due allunghe, che possono essere utilizzate entrambe o una sola a seconda dell’esigenza. In questo caso le allunghe sono riposte sotto il piano.

A volte le allunghe estraibili hanno un funzionamento che le vede già agganciate al piano, basta ruotarle per inserirle.

Ogni allunga aggiunge circa 50 cm in più al tavolo, il che significa una comoda seduta in più. Infatti si calcola che a persona servano almeno 40 cm, che è la minima dimensione della sedia.

Alcuni tavoli, come alcuni modelli di itamoby, hanno a disposizione 5 allunghe, per arrivare a un’estensione fino a 4 metri e oltre. In questo caso solo due allunghe trovano posto sotto il piano, mentre le altre vanno collocate esternamente.

Un tavolo allungabile che può estendersi fino a 4 metri può far sedere un bel numero di persone, anche 18! Puoi invitare a cena davvero tutta la famiglia, e anche qualcuno in più.

I tavoli allungabili oltre i 3,80 cm di itamoby sono dotati di un brevetto esclusivo che conferisce al tavolo la massima stabilità. Prevede, infatti, l’aggiunta di un sostegno ulteriore quando il tavolo è allungato nella sua massima estensione.

Si tratta di un sostegno che va collocato al centro del tavolo, oppure ai due lati a seconda del modello.

come si apre il tavolo allungabile

Tavolo allungabile con prolunga laterale asimmetrica

Alcuni modelli di tavolo allungabile si estendono con una prolunga sola, che interessa un solo lato del tavolo. Va da sé che l’estensione del tavolo non sarà elevata, ma aggiunge solo un paio di posti in più.

Tra i vari tavoli allungabili presenti in commercio questo è probabilmente il meno funzionale, dato che quelli con prolunghe laterali simmetriche ci permettono di avere diversi step di estensione del tavolo a seconda delle nostre esigenze: se dobbiamo aggiungere solo un paio di posti al tavolo è sufficiente utilizzare una prolunga, altrimenti possiamo utilizzarne due, e a salire.

Il tavolo allungabile con una sola prolunga laterale, invece, non ci dà grandi possibilità di estensione né grandi margini di scelta.

Tavolo allungabile a libro

I tavoli allungabili a libro sono, in genere, quadrati. Infatti l’apertura a libro raddoppia la dimensione originale del tavolo.

Un tavolo quadrato che misura, per esempio, 80 x 80 cm, si apre diventando lungo 160 cm, mentre la profondità rimane 80.

Il funzionamento è molto semplice: il piano del tavolo si solleva, aprendosi esattamente lungo la metà, e si ribalta lateralmente, aprendosi quindi proprio come un libro. Da qui il nome.

Si tratta del sistema di estensione del tavolo più veloce e immediato. Tuttavia ha il difetto di essere poco flessibile, dato che non prevede altre posizioni di apertura, che siano quindi regolabili a seconda della necessità.

tavolo allungabile a libro
come si apre tavolo allungabile a libro

Un consiglio.

Abbiamo parlato dei vari sistemi per allungare il tavolo e di come funzionano. I tavoli allungabili sono tutti studiati per potersi estendere con la massima semplicità, in modo da non richiedere grandi sforzi. Ma qual è il migliore?

Lasciati dare un consiglio da esperti che lavorano nel settore da decenni.

Se hai poco spazio a disposizione scegli un tavolo allungabile di piccole dimensioni, un tavolo rettangolare di circa 120 – 130 cm, che all’occorrenza possa aggiungere qualche posto a tavola.

Oppure un tavolo quadrato, con apertura a libro, che ha dimensioni ridotte, come 90 x 90. Un tavolo di queste dimensioni è sufficiente per 4 o 5 persone, e all’occorrenza può raddoppiare il suo volume per far sedere 8 persone.

Se, invece, lo spazio non è affatto un problema, prediligi un modello che possa allungarsi fino a 4 metri e oltre. In questo modo non avrai limiti per i tuoi pranzi in famiglia o cene con gli amici.

Un tavolo allungabile significa condividere. Le soluzioni elencate sopra ti permettono di condividere uno dei momenti migliori della giornata, il pasto, con altre persone, sia che la tua casa sia spaziosa, sia che abbia piccole dimensioni.


Trova il tavolo allungabile perfetto per te tra le nostre proposte. Visita il nostro ecommerce B2B online. Sei un privato? Trova il tuo rivenditore qui!

Please follow and like us: