Categorie
How to Idee & Consigli Piccoli Spazi Prodotti Zona Giorno

Meglio un tavolo allungabile o una consolle allungabile?

La scelta del tavolo perfetto per le proprie esigenze, che sappia adattarsi al meglio a quelli che sono tutti i fattori da tenere in considerazione non è mai una scelta da sottovalutare, bensì si dovrà tenere in considerazione diversi ed importantissimi fattori.

Infatti la scelta di un tavolo dovrà essere basata su elementi come la grandezza della stanza nella quale dovrà essere inserito, lo stile dell’arredamento della stessa e il tipo di luogo nel quale verrà messo il tavolo, che si tratti di uno studio, di una cucina o di uno spazio esterno.

Tra questi elementi, uno dei più importanti da tenere in considerazione è indubbiamente l’ampiezza della stanza nella quale dovrà essere posizionato, fattore tra i più determinati per scegliere una tipologia di tavolino piuttosto che un altro.
Infatti nei luoghi nei quali si può beneficiare di molto spazio a disposizione, il problema della grandezza e del tipo di tavolo non è poi così fondamentale, in quanto la scelta è molto più semplice.
Il problema arriva nel momento in cui lo spazio a disposizione scarseggia, momento nel quale è indispensabile adottare diverse soluzioni per poter scegliere il tavolo su misura per le proprie esigenze.

Spazi piccoli e necessità di un tavolo? le console allungabili

Parlando proprio di soluzioni e prodotti ad hoc per il mondo dei tavoli, che riescono ad ovviare a tutti quei problemi di piccoli spazi o superfici non abbastanza grandi, troviamo i tavoli allungabili e le console allungabili.

I tavoli allungabili sono la miglior soluzione da adottare in caso di stanze piccole, luoghi nei quali lo spazio a disposizione scarseggia e non è sufficiente per un tavolo tradizionale.
Le console allungabili invece risultano essere molto comode in tutte quelle situazioni nelle quali il tavolo che già si possiede non è abbastanza grande. In questo caso la console allungabile va ad ampliare la superficie del tavolo, il tutto occupando uno spazio minimo.

Sul sito Itamoby infatti è possibile trovare una vasta gamma di tavoli allungabili, ognuno che sa adattarsi alle esigenze e ai gusti di chiunque.

Ma come si fa a scegliere il tipo di tavolo, tra tutti i modelli presenti a catalogo, che più potrebbe fare per noi? Andiamo a scoprire insieme alcuni modelli di tavoli di Itamoby, vedendo quale potrebbe rispettare al meglio le proprie esigenze e il perché, in modo tale da poter effettuare un acquisto su misura.

Ma prima di vedere nel dettaglio come scegliere il modello di tavolo che più fa per noi, andiamo a vedere cosa sono i tavoli allungabili.

Consolle allungabili: cosa sono

Prima di entrare più nel dettaglio è importante capire cosa sono realmente le consolle allungabili. Questi infatti non sono altro che dei tavoli che hanno la peculiarità di variare di molto la loro lunghezza. Infatti sono tavoli che da chiusi riescono ad occupare pochissimo spazio, quindi contraddistinti da un ingombro davvero minimo. Queste dimensioni così contenute però, grazie a delle particolari tecniche di apertura, e ad una progettazione studiata nei minimi dettagli, riescono ad aumentare notevolmente.

Questa tipologia di prodotto è l’ideale per tutti coloro che, pur non avendo molto spazio nel quale tenere un tavolo di dimensioni generose, non vogliono rinunciare ad organizzare grandi tavolate con amici e parenti, o semplicemente vuole godere di tutta quella comodità o versatilità tipica dei ripiani dalle grandi superfici.

Come scegliere la consolle allungabile perfetta per le proprie esigenze

Come abbiamo detto in precedenza, la scelta del giusto tavolo è una decisione da non sottovalutare, in modo particolare se si desidera portarsi a casa un oggetto che rispecchi esattamente quello che si desiderava.
Dopo aver deciso che un tavolo allungabile è proprio quello che fa al caso proprio rimane solo da scegliere il modello e il suo stile.
Tra la variegata gamma di tavoli presente su Itamoby la scelta si fa più ardua. Proprio per questo motivo ora andremo a vedere alcuni piccoli consigli su come scegliere il tavolo allungabile perfetto per le proprie esigenze.

Punto di partenza: stile e materiale dei diversi modelli

I primi fattori da considerare nella scelta di un tavolo allungabile è indubbiamente la sua estetica, ovvero il design che lo contraddistingue, i materiali con i quali è fatto e il suo stile, in modo da poterlo integrare al meglio anche con gli arredi già presenti in casa, o con il tavolo che già si possiede.

Ad esempio la console allungabile Bassano è caratterizzata da un impronta decisamente retrò-chic, ideale per ambienti con la stessa linea stilistica, contraddistinta da linee curve e un insieme molto fine. Se invece si vuole puntare su uno stile più ricercato e contemporaneo, ma al contempo con un tocco di trasandato, la scelta più azzeccata è quella di scegliere il tavolo Bassano Shabby Chic, subito riconoscibile dai colori vivaci, in grado di donare all’intera stanza un tocco di vivacità e allegria senza paragoni.

Per chi invece desiderasse un tavolo allungabile che sappia adattarsi ad uno stile moderno ed industrial, la scelta che più fa al caso è la consolle Diago, caratterizzata da un design prettamente moderno con dettagli in metallo e le gambe ad X, in grado di trasformare il contesto di un ambiente. La consolle Diago però può essere anche utilizzata per contesti meno seriosi è più sbarazzini, con la possibilità di cambiarne il colore della struttura, in modo tale da poter creare un oggetto che sappia trasformare l8atmosfera in base ai proprio gusti.

Ma le soluzioni non finiscono qui, infatti per chi cercasse un tavolo allungabile con caratteristiche all’avanguardia la scelta non può che andare sul Nordica. Si tratta infatti di un tavolo progettato e realizzato attraverso un complesso sistema di supporti che, grazie a delle staffe, è in grado di trasformare il tavolo in un carrello porta lunghe quando è in posizione chiusa.
Per chi invece desideri una consolle che badi al sodo, ma senza rinunciare ad un tocco di stile, abbiamo la Futura, contraddistinta da un sostegno incluso messo in posizione orizzontale quando il tavolo è chiuso.

Eureka, consolle allungabile che a del suo punto di forza semplicità e versatilità, il tutto senza rinunciare ad uno stile ricercato. Si tratta infatti di un tavolo nel quale le allunghe possono essere riposte direttamente sotto il tavolo senza occupare il minimo spazio. Questo è possibile grazie ad un innovativo sistema brevettato, che rende questa consolle la scelta perfetta per ogni stanza, ideale per chi desidera ospitare anche molte persone.
Un nome una garanzia, Unika, consolle con la particolarità di avere le allunghe che possono essere sistemate in modo tale da andare a costituire lo schienale del tavolo una volta appoggiato verso il muro. Si tratta di una delle soluzioni più versatili in assoluto, ideale per chi desidera una scrivania da ufficio che, all’evenienza, è in grado di trasformarsi un un grande tavolo da pranzo.

Le soluzioni viste fino ad ora rappresentano tavoli allungabili realizzati in metallo, ma non per questo mancano le alternative per tutti gli amanti del legno massello, sicuramente più elegante ed adatto ad un ambiente più caldo e familiare. Non solo consolle allungabili per interni

Quella di adottare una consolle allungabile non è una prerogativa degli spazi interni, bensì può essere estesa anche agli spazi esterni.
Infatti, nel caso in cui sia abbia a disposizione un terrazzo, un giardino o una veranda, non c’è cosa più bella da fare che organizzare grandi cene e pranzi con amici e parenti, a patto però di avere il tavolo giusto per affrontare la situazione.

Itamoby, per venire incontro anche alle esigenze di tutti coloro che desiderano un tavolo allungabile per esterno, ha creato ed ideato dei tavoli caratterizzati da una portabilità estrema, in modo da poter essere spostati con facilità in caso di cattivo tempo, oltre che realizzati in materiali altamente resistenti agli agenti atmosferici e ai continui sbalzi di temperatura tipici degli spazi esterni.
Le consolle allungabili da esterno sono caratterizzate dalla possibilità di scelta tra due tipologie di allunghe, quelle in abete e quelle in folding.
Inoltre Itamoby propone tavoli allungabili per esterno anche in vetro, in modo da poter contare su un prodotto dal grande impatto estetico, versatile e che possa adattarsi a qualsiasi tipo di esigenza e ambiente.
Oltre ai vari design e tipologie di tavoli allungabile, a Itamoby è riuscita a creare una consolle che, in poche mosse, è capace di raddoppiare la sua superficie di appoggio, il tutto grazie alla cosiddetta apertura a libro.

consolle allungabile con apertura a libro

Please follow and like us: