Categorie
Trend Alert

Rinnovare casa senza spendere troppo, si può!

Hai voglia di rinnovare casa ma pensi sia una spesa superiore alle tue forze? Ti sorprenderai del contrario!

Siamo portati a pensare che per rinnovare l’arredamento della nostra casa serva un investimento importante, ma questo non è necessariamente vero. In realtà, infatti, bastano piccoli accorgimenti e una buona dose di creatività per cambiare il volto della tua casa.

Con piccole modifiche, ma dal grande effetto visivo, rinnovare la tua casa con poca spesa diventa un’impresa semplice, e divertente. Perché arredare, decorare e dare sfogo alla creatività per rinnovare casa è un vero e proprio piacere!

1) Cambia l’ordine dei mobili

Pensa fuori dai soliti schemi della tua casa: ridistribuisci gli spazi in maniera differente, spostando i mobili dalla loro solita posizione in una nuova. Ruota il divano, sposta il tavolo vicino alla finestra, ogni piccolo movimento conferirà una ventata di novità alla stanza.

2) Inserisci delle note di colore

Dona nuova vivacità all’ambiente inserendo delle note di colore: vernicia in maniera vivace le sedie della cucina, scegli delle tende a tono e completa il tutto con qualche elettrodomestico dagli stessi colori.

Sedia industrial azzurra
Sedia Industrial di Itamoby

In salotto puoi rinnovare i tappeti, e coordinarli al plaid e alle mensole. Oppure puoi cambiare la fodera dei cuscini, scegliendo un motivo vivace a alla moda.

Le pareti sono essenziali quando si rinnova casa. Sembrano spesso un elemento marginale, dato che l’occhio viene colpito prima dal mobilio. In realtà sono fondamentali per creare l’armonia dell’insieme dell’arredamento. Se non vuoi ridipingere l’intero appartamento, ci sono tante altre idee che puoi mettere in pratica con poco sforzo (e spesa):

  • Pittura una parete della stanza con un colore acceso. Per la camera da letto scegli un bel colore rilassante, come il blu, e richiamalo con un copri piumone dello stesso colore.
  • Rivesti una parete con la carta da parati per dargli un aspetto più artistico.
Rinnovare casa: carta da parati
Photo Credit: @Pinterest – homify.it
  • Decora le pareti con quadri moderni, dallo stile contemporaneo. Ora sono di tendenza bellissime raffigurazioni di città o di paesaggi mozzafiato, oppure quadri in stile astratto.
  • Applica degli stencil alle pareti, con una scritta che ti rappresenta o delle immagini ad effetto.
Photo Credits: @Pinterest – keblog.it

3) Mensole originali

Rinnovare casa con mensole particolari

Scegli per le pareti delle mensole dalla forma moderna e con qualche particolarità: una forma a spirale per esempio, o a foglia, oppure delle mensole a due colori, come nella foto.

Una novità degli ultimi anni è la dispensa a giorno, con scaffalature aperte come in salotto: barattoli, utensili, piatti e padelle sono a vista.

Per uno stile contemporaneo di ultima tendenza, scegli scaffalature in stile industrial, come la Trave Cubica 360 di Itamoby.

Trave cubica in stile industrial
Trave Cubica 360 di Itamoby

Completa la cucina con una reinterpretazione della classica libreria da salotto: utilizza la scaffalatura che di solito si usa nella zona living per i libri, come dispensa da cucina. Mantieni lo stesso stile industrial della Trave Cubica, accostandola per esempio alla Libreria 1230.

Libreria in stile industial
Libreria 1230 di Itamoby

Il risultato è quello di un ambiente completamente nuovo, stiloso e moderno.

4) Ridipingi i mobili

rinnovare casa ridipingendo i mobili
Photo Credits: @Pinterest (progetti.habitissimo.it)

Un’altra soluzione divertente in cui puoi dare sfogo alla tua creatività quando decidi di rinnovare casa è quella di ridipingere degli elementi di mobilio. Se hai dei mobili vecchi, con uno stile classico, ma non te la senti di gettarli via perché sono in buono stato, ridipingili. In questo modo gli darai nuova vita.

Puoi sbizzarrirti con un tocco di colore, oppure semplicemente puoi pitturarli di bianco, per donare lucentezza e modernità all’ambiente. Questa soluzione è da prendere in considerazione soprattutto in presenza di elementi di mobilio in legno scuro, che sono sì molto chic ma anche poco moderni. Al contrario, il bianco è il colore prediletto di oggi quando si acquistano mobili in legno.

5) Acquista qualche elemento di mobilio nuovo

Consolle allungabile Diamante di Itamoby
Consolle Diamante di Itamoby

Investi in qualche elemento di mobilio nuovo qua e là, da abbinare ai mobili che già possiedi. Punta su mobili moderni e utili, come una consolle allungabile, che è un bel elemento d’arredo ed è estremamente funzionale: diventa un tavolo grande a contenere fino a 14 persone, perfetto per le cene con gli amici.

6) Rivesti con nuovi tessuti

Rinnovare casa cambiando le stoffe del divano
Photo Credits: @Pinterest (Vanityfair.it)

La chiave per rinnovare casa spendendo poco è dare nuova vita a ciò che già si possiede. Prima parlavamo di ridipingere le pareti e i mobili, ora di rivestire con stoffe nuove. Cambiate la fodera dei cuscini per esempio, o donate un nuovo rivestimento a poltrone e divani. Il risultato è assicurato.

7) Effetto contrasto

rinnovare casa con elementi colorati
Photo Credits: Pinterest (designmag.it)

Per dare un nuovo aspetto alla tua casa inserisci elementi decorativi che contrastano lo stile classico – diciamocelo, da svecchiare!, dell’arredamento attuale.

Qualche elemento di colore, per esempio, oppure elementi d’arredo in stile industriale. Se ti piace osare, puoi anche inserire elementi di forte contrasto visivo: come una statua classica all’interno di un arredamento minimal, oppure un pouff decorato come la bandiera inglese in un’ambiente classico.


Le nostre idee su come rinnovare casa sono state utili a te e ai tuoi clienti? Sfoglia il nostro catalogo online per rimanere aggiornato sulle novità di Itamoby. Siamo sempre alla ricerca delle innovazioni migliori per soddisfare il consumatore finale, proprio come te.

Please follow and like us: